Salta ai contenuti | Ancora inizio pagina

BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI

Città di Torino > Biblioteche civiche torinesi

COSA STAI CERCANDO?


     

avvisi e comunicazioni

AVVISI E COMUNICAZIONI

PROSEGUONO LE RIAPERTURE DELLE BIBLIOTECHE CIVICHE
Alle Biblioteche civiche Villa Amoretti e Centrale, da lunedì 6 luglio si aggiungono le biblioteche: Italo Calvino (via Lungodora Agrigento 94 – tel. 01101120740), Francesco Cognasso (corso Cincinnato 115 – tel. 01101138526), Cesare Pavese (via Candiolo 79 – tel. 01101137080), musicale Andrea Della Corte (corso Francia 186 – tel. 01101138350). Sempre lunedì 6 luglio riparte anche il Bibliobus (tel. 3420100532 - qui le soste previste).
Lunedì 13 luglio riaprono le biblioteche Dietrich Bonhoeffer (corso Corsica 55 – tel. 01101135990), don Lorenzo Milani (via dei Pioppi 43 – tel. 01101132619) e Primo Levi (via Leoncavallo 17 – 01101131262).

L'orario di apertura di tutte le sedi è: 10.00-18.00 da lunedì a venerdì.

In tutte le sedi aperte è possibile chiedere in prestito libri, dvd, cd musicali e riviste prenotandoli telefonicamente, per poi concordare la data del ritiro con i bibliotecari. Per il Bibliobus la prenotazione è consigliata, ma non necessaria.

Anche la Biblioteca del Centro interculturale (corso Taranto 160 - tel. 01101129700) riapre al pubblico il 6 luglio con orario dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 17.00.

Attivi i servizi di riproduzione digitale per le Biblioteche civiche Centrale e Musicale (scrivere a: biblioteche.civiche@comune.torino.it e biblioteca.musciale@comune.torino.it), in attesa della prossima riapertura delle sale di consultazione.
Le iscrizioni al servizio di prestito possono essere effettuate solo online, utilizzando l'apposito modulo di pre-iscrizione. Le restituzioni possono invece essere effettuate senza prenotazione. I prestiti in corso si considerano automaticamente prorogati fino al 31 luglio. Per tutte le sedi riaperte, comprese la Biblioteca Villa Amoretti e Centrale, sono temporaneamente sospese la navigazione Internet e l’accesso alle sale di lettura e di consultazione.
INFO: T. 011 01129837; biblioteche.civiche@comune.torino.it, sito web, Facebook e Instagram.

GIANNI RODARI (videoletture)

GIANNI RODARI (videoletture)

Il nostro ricordo a cento anni dalla nascita

Il 23 ottobre 1920 nasceva ad Omegna il celebre scrittore di letteratura per l'infanzia, unico vincitore italiano del prestigioso Premio Hans Christian Andersen. Lo ricordiamo leggendo alcune delle sue opere più significative: dalle "Favole al telefono" Ilenia Speranza interpreta "A inventare i numeri" (regia di Diego Casale), Enza Proietti "La guerra delle campane" (disegni di Roberta Di Martino), Angela Genco e il suo nipotino "A sbagliare le storie". Da "Fiabe lunghe un sorriso", Angela Genco legge "La pianta Paolino" (disegni di Roberta Di Martino), Paola Santamaria "Le avventure del vecchio marinaio""Lo scultore Riccardo" e, con Giusy D'Urso, "La Geografia va in vacanza" e "Le montagne camminano". Santamaria e D'Urso leggono anche "La Freccia azzurra" (primo, secondo e terzo capitolo).


NOI RESTIAMO A CASA... E LEGGIAMO PER VOI (videoletture)

LEGGIAMO PER VOI (videoletture)

Storie per tutte le età sulle nostre pagine Facebook e Instagram

Per condividere il piacere della lettura ad alta voce, a cura di bibliotecarie e bibliotecari, volontarie e volontari. Tra le pagine per bambini: Ilenia Speranza interpreta "Cagliuso", di Giambattista Basile; dal "Bosco del sorriso" dell'Oasi Zegna, Paola Santamaria e Pina Rio del laboratorio di lettura Pinocchio leggono "L'Abete", storia meravigliosa di natura e di magia. Tra i brani per adulti: Giusy D'Urso legge "Una giornata", novella di Luigi Pirandello, e"Senilità" di Italo Svevo; Cristina Fanelli "L'uomo e la tigre", nell'ambito della serie Bibliozen. Accedi all'elenco completo delle videoletture.


CHIEDI ALLE BIBLIOTECHE

CHIEDI ALLE BIBLIOTECHE (servizio a distanza)

Un servizio attivo 7/7

Stai studiando, stai facendo una ricerca? Hai bisogno di aiuto e informazioni? Ti aiuteremo a scoprire e a selezionare le tante risorse digitali disponibili online negli archivi e nelle biblioteche di tutto il mondo, ti daremo consigli su come scrivere una bibliografia, su come scegliere e citare le fonti. Ti risponderemo entro 3 giorni.
Per ottenere le informazioni: tel. 011 01129812


LE BIBLIOTECHE E NOI: UNA STORIA DI LIBRI

LE BIBLIOTECHE E NOI: UNA STORIA DI LIBRI

Le Biblioteche civiche si raccontano a 150 anni dalla loro nascita

Un Diario diffuso raccoglie le testimonianze di chi vive, lavora, conserva e diffonde cultura. Il progetto, realizzato dalla Rete Italiana di Cultura Popolare con le Biblioteche civiche torinesi e sostenuto da Intesa Sanpaolo, si compone di interviste narrative - realizzate sulla scia della tradizione orale – rivolte a persone che hanno avuto o hanno un rapporto con il mondo delle biblioteche: da chi in questi anni ne ha determinato lo sviluppo e la crescita, a chi le vive come spazi familiari da amare e proteggere, fino ai volontari e alle volontarie che dedicano alle biblioteche il proprio tempo e il proprio impegno.


Libri per tutti

LIBRI PER TUTTI

Le Biblioteche civiche torinesi aderiscono al progetto "Libri per tutti", promosso da Fondazione Paideia, insieme ad ASL Città di Torino e ASL CN1, per favorire l’accesso alla lettura e lo sviluppo delle competenze comunicative dei bambini con disabilità e bisogni complessi, attraverso l'utilizzo di libri illustrati con il testo tradotto nei simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA). I libri sono a disposizione presso le Biblioteche civiche Centrale, "Geisser", "Passerin D’Entrèves" e "Cognasso".

Torino città che legge

TORINO CITTÀ CHE LEGGE

Nel 2017 Torino ha ottenuto dal Centro per il libro e la lettura, d'intesa con l'ANCI, il riconoscimento di Città che legge, iniziativa nata dall'esigenza di pensare in modo nuovo al territorio, alle città e ai rapporti che intercorrono tra gli individui, mettendo in "rete" i diversi soggetti culturali, per rendere la lettura un bene condiviso da tutta la comunità, utilizzato da più soggetti anche attraverso la riappropriazione dello spazio urbano.


Le Biblioteche Civiche Torinesi sono inserite nel progetto Qualità del Comune di Torino

Progetto Qualità della Città di Torinologo Bureau Veritas

Certificato ISO 9001
Carta della Qualità dei Servizi delle BCT
Indagine 2017 di customer satisfaction sulle BCT
Segnalazioni e Reclami

Procedimenti certificati:
Gestione Iscrizione e prestito e Servizi al pubblico delle Biblioteche civiche torinesi

Inizio pagina


Ultimo aggiornamento: 03/07/2020
Inizio pagina

Settore Sistema bibliotecario urbano della Città di Torino - Via della Cittadella 5 - 10122 Torino
segreteria: tel. 01101129800; fax 01101129900 | inf. bibliografiche: tel. 01101129812
e-mail biblioteche.civiche@comune.torino.it | PEC Biblioteche@cert.comune.torino.it
credits | accessibilità | Condizioni d'uso, privacy e cookie | valid xhtml 1.1 | valid css